Giovedì, 14 Novembre 2019

ALBANIA E MONTENEGRO

 

 

Durata: 8 giorni - 7 notti

 

1° Giorno: Tirana

 

Incontro con la guida e trasferimento in albergo a Tirana. Cena e pernottamento.

 

2° Giorno : Durazzo - Apollonia - Berat

 

Prima colazione in albergo. Giro panoramico di Durazzo, dove si potranno ammirare la Torre Veneziana, le Mura Bizantine, e l’Anfiteatro Romano del II secolo a.C., il più grande della penisola Balcanica. Partenza verso il Monastero di Ardenica, dove nel 1451 fu celebrato il matrimonio di Skanderbeg, eroe nazionale. Proseguimento per il parco archeologico di Apollonia, una delle più grandi città antiche situata lungo le coste dell’Adriatico, risalente al VI secolo a.C. Pranzo e trasferimento a Berat. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

 

3° Giorno : Berat (UNESCO) - Tirana

 

Prima colazione in albergo. Visita di Berat, conosciuta come la “città delle mille finestre”. Si potranno ammirare il castello con il borgo fortificato, il Museo delle Icone e alcune delle chiese e moschee meglio conservate. La città è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 2005. Pranzo e proseguimento per Tirana. Visita panoramica della città, del Museo Storico Nazionale, della piazza Scanderbeg e della Moschea Ethem Bey. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

 

4° Giorno: Tirana - Kruja - Scutari

 

Prima colazione in albergo. Partenza per Kruja, l’antica capitale dove nacque Giorgio Castriota Scanderbeg, l’eroe nazionale simbolo della resistenza anti-ottomana nel Medioevo. Visita della fortezza - museo dedicato a Scanderbeg e il Museo Etnografico. Al termine passeggiata lungo l’antico bazaar.Pranzo e proseguimento per Scutari, la più grande città dell’Albania settentrionale situata sull’omonimo lago, dove si visiterà prima il castello di Rozafa e successivamente il centro storico con le sue importanti chiese e moschee. Cena e pernottamento

 

5° Giorno : Scutari - Virpazar - Budva

 

Prima colazione in albergo. Trasferimento nel villaggio di Virpazar, “porta d’ingresso” del Parco Nazionale del Lago di Scutari in Montenegro, da dove ci si imbarcherà per una crociera in battello nella parte del lago situata in territorio montenegrino. Pranzo e proseguimento per Budva, la perla della riviera montenegrina sul Mar Adriatico, e visita della sua cittadella medioevale. Tempo libero per esplorare autonomamente il centro storico e sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

 

6° Giorno : Budva - Cetinje - Njegusi - Cattaro - Budva

 

Prima colazione in albergo. Partenza per Cetinje, antica capitale montenegrina, fondata nel XV secolo, che vanta un ricchissimo patrimonio storico. Si visiterà il Palazzo Reale, oggi adibito a Museo Nazionale. Proseguimento per il Parco Nazionale di Lovcen dove è prevista una sosta presso il villaggio di Njegusi per il pranzo. Nel pomeriggio, attraverso una strada panoramica, si raggiungerà Cattaro (Kotor, in montenegrino), antica città marinara circondata da mura medioevali, visita alla Cattedrale di San Trifone. Ritorno a Budva, cena in ristorante e pernottamento.

 

7 °Giorno: Budva - Dulcigno - Alessio - Scutari -Tirana

 

Partenza verso Dulcigno (Ulcinj), la località più meridionale della riviera montenegrina, dove si visiterà la città e il suo museo. Proseguimento per l’Albania e pranzo a Scutari. Nel pomeriggio, si raggiungerà Alessio (Lezhe, in albanese), dove si potranno ammirare il castello, il mausoleo con la tomba di Scanderbeg e le rovine dell’antica colonia greco-romana di Lissus, l’antica Alessio. Continuazione per Tirana, cena in ristorante e pernottamento.

 

8 °Giorno: Tirana

 

Prima colazione e trasferimento all’aeroporto di Tirana.