Giovedì, 14 Novembre 2019

ALBANIA MACEDONIA E GRECIA

 

Durata: 8 giorni - 7 notti

 

1° Giorno: TIRANA

 

Incontro in aeroporto con la guida e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

 

2 °Giorno: TIRANA-KRUJA-BERT-VALONA

 

In mattinata alla volta di Kruja e visita del Museo Scanderbeg, del Museo Etnografico e successivamente pertenza per Berat dichiarata patrimonio Unesco e conosciuta come città di mille finestre. Si potranno ammirare il castello con il borgo fortificato. All’interno del castello si trovavano oltre quaranta chiese, oggi ne rimangono solo sette, di cui una trasformata in Museo (Museo di Onufri) dove si trovano numerose icone sacre. Visita della citta’ e proseguimento per Valona. Arrivo in città e passeggiata nel centro cittadino
ed alla Piazza dell’Indipendenza. Cena e pernottamento.

 

3 °Giorno: VALONA - BUTRINT - IOANNINA

 

Prima colazione, partenza per Saranda situata lungo la riviera Albanese. Lungo il tragitto si potrà ammirare lo splendido scenario delle montagne che discendono verso il mare. Sosta alla Fortezza di Porto Palermo. Nel pomeriggio,
visita del Parco Archeologico di Butrinto, dichiarata patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco. I resti dell’agorà e del teatro romano sono di grandissimo rilievo, così come il battistero di epoca bizantina. Al termine della visita, partenza per Ioannina. Cena e pernottamento.

 

4° Giorno: IOANNINA - KALAMBAKA

 

Prima colazione. Al mattino visita a piedi della città. Tra vicoli e piazze ci si immergerà nella calda atmosfera della città. Partenza per Kalambak. Partenza per la visita delle Meteore, centro religioso ricco di monasteri bizantini, patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco. Si visiteranno i monasteri di Grande Meteora di Varlaam e di Santo Stefano. Trasferimento in hotel
per la sistemazione. Cena e pernottamento.

 

5 °Giorno: KALAMBAKA - BITOLA – OCRIDA

 

Prima colazione. Partenza in pullman per Bitola . Proseguimento con la visita al sito archeologico di Heraklea Lyncestis. Famoso per i suoi mosaici, per l’antico teatro ed i bagni romani; può essere considerato la testimonianza viva dell’ fastoso impero Macedone. Successivamente, rientro a Bitola conosciuta come
“città delle chiese, delle moschee e delle campane”: di archittetura serba, turca e macedone. Visita della città. Al termine, proseguimento per Ocrida. Cena e pernottamento.

 

6 °Giorno: OCRIDA

 

Prima colazione. L’intera giornata sarà dedicata alla visita di questa bellissima
città. Dichiarata anch’essa patrimonio Unesco fin dal 1979. Visita alla Chiesa
dedicata a Santa Sofia con i suoi meravigliosi affreschi bizantini e sosta alla chiesa di San Clemente, famosa per la sua icona dell’Annunciazione. Pomeriggio gita (facoltativa) in barca sul lago per la visita del Monastero di San Naum. Cena e pernottamento.

 

7 °Giorno: OCRIDA - TIRANA

 

Prima colazione. Proseguimento per Tirana. L’arrivo è previsto per l’ora di pranzo. Pomeriggio dedicato alla visita alla città capitale dell’Albania: il museo Storico Nazionale, la Moschea di Ethem Bey, il Palazzo della Cultura, la statua dedicata al eroe nazionale, la Torre dell’Orologio e passeggiata lungo la Piazza Scanderbeg. Cena e pernottamento.

 

8 °Giorno: TIRANA

 

Prima colazione e trasferimento in aeroporto.