Lunedì, 28 Settembre 2020

TOURS

hotel-it

  • Visite: 1111

4AEROPORTO TIRANA - APOLLONIA

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec tempor rutrum nisl eu facilisis. Vestibulum feugiat pretium nibh, vitae accumsan dolor varius id.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec tempor rutrum nisl eu facilisis. Vestibulum feugiat pretium nibh, vitae accumsan dolor varius id.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec tempor rutrum nisl eu facilisis. Vestibulum feugiat pretium nibh, vitae accumsan dolor varius id.

Vestibulum eget?

Quisque lacinia molestie felis, vitae sodales neque viverra nec. Proin eu metus quis magna varius sagittis eget id ante. Maecenas vel lacus pretium, varius est quis, egestas velit. Vestibulum eget lacinia mauris.

Vivamus?

Praesent eget sagittis turpis. Nunc mattis arcu ullamcorper ligula interdum sagittis. Mauris sem enim, bibendum sed aliquet non, sollicitudin et quam. Vivamus quis vestibulum sapien.

home centrale - it

  • Visite: 20452

Tour esclusivi pensati solo per voi

tour Nord e Fiord - it

  • Visite: 2685

NORD & FIORD

 

Durata: 8 giorni - 7 notti

 

1° Giorno: TIRANA - SCUTARI

 

Incontro in aeroporto con la guida e trasferimento a Scutari. Città abitata fin dall’epoca di bronzo e fondata intorno al IV secolo a.C. divenne dopo la capitale del regno Illirico fino alla conquista dai Romani nel 221 a.C..
Visita al Castello di Rozafa, ricostruito durante il dominio Veneziano nel XIV secolo sulle vecchie fondamenta del castello Illirico. Visita al Museo Etnografico e successivamente breve passeggiata nel centro storico.
Cena e pernottamento

 

2° Giorno : SCUTARI - THETH

 

Terminata la colazione partenza per Theth. Immersi i paesaggi mozzafiato e campi di lavanda arrivo nel cuore del Parco Nazionale di Thethi. Treckking o passeggiata con percorso a scelta. Visita alla chiesa di Thethi costruita originariamente nel 1892 e rinnovata nel 2005, A breve distanza troveremo la “Kulla e ngujimit”: torre usata nel passato come riparo in caso di vendetta. In
queste zone, nel secolo scorso, la vita veniva regolamentata dal codice
consuetudinario. Nelle vicinanze un vecchio mulino ed il sentiero che porta al ponte di Gerla sul canyon Thethi e successivamente alla cascata Grunasi. Pernottamento e cena in guest house.

 

3° Giorno: THETH - VALBONA

 

A piedi raggiungeremo Valbona. Camminata attraverso boschi e pascoli fino al passo (1950m) con una breve pausa per godere del panorama spettacolare della valle di Theth. Attraversando il fiume Valbona ammireremo alcune cascate ed il villaggio pittoresco di Rragam. Il Parco Nazionale “Valle di Valbona” ha una superficie di circa 8.000 ettari ed offre una magnifica varietà di colori, flora e fauna. Le foreste, i laghi , i fiori, e l’ospitalità degli abitanti lo rendono un posto unico. Pernottamento e cena in guest house.

 

4° Giorno: VALBONA

 

La valle di Valbona fa parte del distretto di Tropoja, che a sua volta si trova sotto le Alpi, con numerose montagne che raggiungono un’altezza di oltre 2.000 metri. Ci sono massicci montuosi come il blocco orientale di Jezerca (il suo picco è 2.694 metri) e il blocco di Maja e Hekurave (2.561 m) che si distingue per le sue pendici asimmetriche e il picco che ha una forma conica, il picco di Shkelzeni (2.407 m) di formazione tettoniche e di forma piramidale. Pernottamento e cena in guest house.

 

5° Giorno: VALBONA - KOMAN (FIORDO) - KRUJA - TIRANA (5 ore di viaggio in auto)

 

Partenza dopo la colazione per Koman. Viaggio in barca attraverso il magnifico fiordo. Al termine ci dirigeremo in auto verso Kruja, simbolo della resistenza albanese contro i Turchi. Visita al Museo di Scanderbeg, l’eroe
nazionale albanese che guadagnò il titolo di “Protettore della Cristianità” per aver bloccato l’invasione Turca dell’Europa occidentale per venticinque anni. Visita al Museo Etnografico e al vecchio Bazar. Pernottamento e cena a Tirana.

 

6° Giorno: TIRANA - KEPI I RODONIT - TIRANA

 

Terminata la colazione ci dirigiamo verso “Kepi i Rodonit”, meraviglioso promontorio a soli 55 km dalla capitale. Passeggiata in questa piccola penisola naturale, con l’occasione conosceremo di più la storia dell’Albania e del suo recente passato comunista, visita agli enormi bunker anti-aerei costruiti dal regime. Dopo una camminata di circa due ore visiteremo il luogo chiamato Castello Scanderbeg con la stupenda vista sul mare. Ritorno a Tirana e visita dei principali siti della capitale. Entrata al Museo Storico Nazionale. Pernottamento a Tirana.

 

7° Giorno: TIRANA - BERAT - DURAZZO - TIRANA

 

Dopo la colazione partenza per Berat, una delle città più visitate dell’Albania.
Berat è conosciuta come la “città delle mille finestre” e Patrimonio Unesco. Il Castello della città è di particolare interesse e tuttora abitato. In passato, all’interno vi erano oltre quaranta chiese, oggi ne rimangono solo sette, di cui una trasformata nel Museo Onufri. Dopo il pranzo partenza per Durazzo, città della storia millenaria fondata nel 627 a.C. dai greci di Corcyra e Corinto. Veniva chiamata anche “la città mirabile”, per le sue statue e monumenti e il suo tempio. Oggi ne rimangono solo pochi resti conservati al museo archeologico. Visita delll’anfiteatro romano considerato il più grande nei Balcani, museo archeologico e della torre veneziana. Pernottamento e cena.

 

8° Giorno: TIRANA

 

Terminata la colazione partenza per l’aeroporto di Tirana

destinazioni-it

  • Visite: 1774

Pagina in costruzione

Tour Albania Macedonia Meteore - it

  • Visite: 60

TOUR ALBANIA MACEDONIA METEORE

 

Day 1. Tirana - Kruja

Met the tour leader at Tirana International Airoport. Transfer to Kruje. PM- visit the bazaar, Medieval fortress the Historical Museum of Scanderbeg, Ethnogaphic museum, locatet both in the fortress.
Dinner in restaurant and overnight.
 
Day 2. Kruja - Durazzo - Berat
Visit Durazzo, the ruins of the Roman Amphithetre (one of the bigest in the Balcans with 15,000 seats, Bizantine city , difence  walls, Venetian tower, city center, Taulantia promenade and the Archeological museum. The foundation of Durres dates  back to 627 BC when the Corinthians and Corcyra invaded the Illirian territory of the Taulants.
PM- Visit Berat the ancient fortress still inhabited, Onufri icone museum. Sighseeting of the Mangalemi quarter UNESCO heritage site, known for its unique architecture, numerous churches and mosques. Continue to Valona for overnight.
 
Day 3. Valona - Argirocastro - Saranda
AM-* After sighseeting of Valona, city of the indipendence, continue to Argirocastra, the magical hillside town known as the stone town. Argirocastra has been settlement here for 2500 years and though these days the 600 monumental'Ottoman-era house in the town attracted  the visitors. Visit the fortress, the bazaar and Ethnographic museum. Continue to Saranda fort two nights.
 
Day 4.
After breakfast visit Butrinti archaological park, UNESCO heritage site. Discover the ruines of temples, the theatre,  battery, fortifications defence gates of the great city. Visit and enjoy Ksamili beach.
 
Day 5. Saranda - Meteore
AM- Visit Ioannina and continue to Kalmbaka. PM- Visit meteors, known for its unique monasteries, built on the rock. Overnight in Kalambaka.
 
Day 6. Kalambaka - Bitola - Ohrid
AM- Enjoy the northen Greece crossing the border to Macedonia. PM- Visit Heraclea  archaeological park, known for the ruined of Roman theatre, Roman baths, the jewish temple, Episcopal church and baptistery and the ancient city. After the sighseeting of Bitola, depart for Ohrid. Overnight 
 
 Day 7. Ohrid - Tirana
AM- Visit Ohrid city, UNESCO heritage site, the Ancient theatre, old city fortifications, St Klement church, Plaoshnik site, St Sophia Cathedral and the centre of the city.
PM- Continue to TIRANA. Visit  Scanderbeg Square, Ethem Bay mosque and The Nationa Museum.
 
Day 8. Tirana
Transfer to the airport.

tour Highlights Albania - it

  • Visite: 1839

HIGHLIGHTS ALBANIA

 

Durata: 7 giorni - 6 notti

 

1° Giorno: AEROPORTO - TIRANA

Incontro con la guida in aeroporto e trasferimento in albergo. Visita al Museo Storico Nazionale di Tirana. Un tuffo nella storia del paese dalla preistoria ad oggi. Cena e pernottamento

 

2° Giorno: TIRANA - SCUTARI - KRUJA - TIRANA

 

Prima colazione e partenza per Scutari, la città più importante del nord e antica capitale dell’Illiria nel III secolo a.C. Visita al Castello di Rozafa, da dove si potrà ammirare il panorama della città. Visita al Museo Fotografico Marubi dove è conservata una raccolta fotografica che mostra la vita quotidiana della
popolazione nella seconda metà del XIX secolo. Visita del cento storico. Partenza per Kruja, simbolo della resistenza albanese contro i Turchi, con a capo Scanderbeg, l’eroe nazionale che guadagnò il titolo di “Protettore della Cristianità” per aver fermato l’invasione Turca in Europa occidentale per 25 anni. Visita al Museo di Scanderbeg e del Museo Etnografico, passeggiata al vecchio Bazar. Rientro e pernottamento e cena a Tirana.

 

3° Giorno: TIRANA - ARDENICA - APOLLONIA - VALONA

 

Prima colazione e partenza per Valona. Sosta al Monastero di Ardenica, costruita dall’imperatore bizantino Andronico II Plaeologo nel 1282. Si narra che Scanderbeg abbia celebrato il suo matrimonio proprio in questa piccola cappella. All’interno della chiesa si possono ancora oggi ammirare gli affreschi risalenti a quel periodo. Si prosegue per Apollonia, conosciuta come Apollonia Prima, la più importante tra tutte le città costruite in onore di Apollo. Fu qui che Giulio Cesare mandò suo nipote Augusto Ottaviano a studiare oratoria. Si continua per Valona, dove faremo visita al Museo sede del primo Governo albanese dopo l’indipendenza dai Turchi avvenuta nel 1912.Cena e pernottamento a Valona.

 

4° Giorno: VALONA - BUTRINTO (patrimonio UNESCO) - SARANDA

 

Prima colazione e partenza per Saranda. Si viaggerà lungo la spettacolare riviera Ionica. Uno scenario mozzafiato vi si presenterà a Llogara, Parco Nazionale. Proseguimento verso Saranda con sosta presso il castello di Ali Pasha, una fortezza utilizzata per controllare le rotte commerciali del mare. Visita dell’antica città di Butrinto, patrimonio UNESCO. La leggenda attribuisce la fondazione di questa città con i coloni troiani che fuggirono sotto la guida di Enea. La città è stata colonizzata greci e successivamente dai romani. Cena e pernottamento a Saranda.

 

5° Giorno: SARANDA - ARGIROCASTRO (patrimonio UNESCO) - BERAT

 

Dopo la colazione partenza per Argirocastro. Breve sosta all’Occhio Blu, sorgente carsica di rara bellezza. Visita panoramica di Argirocastro detta anche citta “citta museo” costruta interamente in pietra, ora Patrimoni Unesco. Visita al Castello e al Museo Nazionale delle Armi. Esso fu usato come prigione politica durante la dittatura comunista. Visita al Museo Etnografico che sorge nella dimora dell’ex dittatore Enver Hoxha. Cena e pernottamento a Berat.

 

6° Giorno: BERAT (patrimonio UNESCO) - DURAZZO - TIRANA

 

Prima colazione e visita di Berat, conosciuta come città di mille finestre. Dichiarata patrimonio Unesco nel 2005. Si potranno ammirare il castello con il borgo fortificato. All’interno del castello si trovavano oltre quaranta chiese, oggi ne rimangono solo sette, di cui una trasformata in Museo (Museo di Onufri). Onufri era un pittore del XVI secolo, maestro di icone sacre, che dipinse molte chiese ortodosse in Albania e Grecia. Partenza per Durazzo, una delle più antiche città dell’Albania (fondata nel 627 a.C.). Visita all’Anfiteatro e al museo archeologico che conserva manufatti di diversi periodi storici. In serata ritorno a Tirana. Cena e Pernottamento.

 

7° Giorno: TIRANA - AEROPORTO

 

Prima colazione e trasferimento in aeroporto.

ALBASOLTOUR

  • Chi siamo
  • Contatti
  • Le nostre Sedi

I NOSTRI TOUR

  • Albania Kosovo e Grecia
  • Albania Macedonia e Grecia
  • Esploriamo i Balcani

MICE

  • Accomodations
  • Viaggi Personalizzati
  • Servizio di trasporto